Dai sapori del mondo in tazzina, ecco una chicca per una cucina sempre alla moda: il café asiatico, il protagonista indiscusso delle caffetterie spagnole. Si tratta di un caffè molto particolare tipico delle zone di Cartagena e della regione di Murcia, leggermente alcolico e con un retrogusto speziato di cannella, rigorosamente servito in un bicchiere di vetro caratteristico, molto caldo. Ideale per la stagione invernale.

 

Cafè asiatico, una prelibatezza spagnola

 

Il café asiatico è una bevanda molto antica, risalente al XIX secolo. La leggenda narra che i marinai che arrivavano dall’Asia avrebbero ordinato, al loro arrivo in Cartagena, un caffè con latte condensato corretto e un goccio di brandy. Da qui il nome e la fortuna del café asiatico.

 

La ricetta attuale, oltre al latte condensato, prevede un paio di gocce di Licor 43, un liquore spagnolo di colore giallo brillante composto da 43 ingredienti diversi, con l’aggiunta di frutta, erbe e spezie aromatiche alla cannella. Il Licor 43 conferisce al caffè un gusto deciso e intenso.

 

Il café asiatico e la sua tazza di caffè con vetro rinforzato

 

Oltre alle sue caratteristiche, l’asiatico vanta l’onore di avere la propria tazza: il bicchierino speciale realizzato da José Díaz Beltràn, un appassionato cartagenero del café asiatico e uno dei suoi primi pionieri.  Il bicchierino, con vetro temperato, è stato ideato appositamente per servire questo caffè e ha sostituito quello originale con una sola gamba della fabbrica di Santa Ana, che era un bicchiere di vermouth che non riusciva a reggere il contrasto alle alte temperature.

 

Dal 1945 la tazzina in vetro teso inizia ad essere prodotta in serie e commercializzata. Dal 2016, viene prodotta una nuova versione della tazza asiatica in polipropilene e resistente alle alte temperature, con l’obiettivo di semplificare anche il consumo “multi-luogo”: in piscina, al parco, in ufficio, in giro per la città.

 

Café asiatico, la variante diffusa in Murcia

 

Nella regione spagnola di Murcia è diffusa anche una variante del café asiatico, dove il brandy viene preriscaldato e servito in una caraffa di metallo, con una fettina di limone o arancia. Ovviamente dipende da trovi a Murcia. Questa è sicuramente una versione molto trendy per chi vuole sperimentare un nuovo modo di bere il caffè in Spagna.