Totale provvisorio

    Per un’esperienza migliore
    indossa le cuffie

    Inizia
    La pausa caffè

    Una parentesi di relax per tutti
 i lavoratori del mondo... o quasi.

    È il 2013 quando nella Stazione Spaziale Internazionale un astronauta italiano esprime un desiderio:

    “Un buon caffè, ecco cosa mi manca quassù”

    E a un desiderio tutto italiano risponde chi dell’italianità ha fatto la sua firma:

    “Chiunque lo desideri potrà bere un buon caffè italiano ovunque nel mondo”

    ...e persino nello spazio!

    torino, dicembre 2013

    Da sempre la sfida e l’innovazione sono nelle stelle degli italiani.

    Inizia così la collaborazione tra Lavazza e Argotec, l’azienda ingegneristica italiana specializzata nella progettazione di sistemi aerospaziali.

    Il caffè Lavazza aveva già toccato il cielo...

    ma fino a quel momento sembrava solo un sogno.

    MISSION TO ESPRESSO
    Calendario 2004 – Thierry Le Gouès

    Nel 2004 la tazzina va in orbita con Thierry Le Gouès. Il fotografo ricrea un mondo fatto di caffè e zucchero, in omaggio a Barbarella e all’immaginario pop e fantascientifico degli anni '60 e '70.

    Guarda il calendario
    THE FIRST CLASS

    ESPRESSO EXPERIENCE
    Calendario 2006 – Ellen von Unwerth

    Ellen von Unwerth firma il calendario Lavazza del 2005. Racconta il lusso del volo come si faceva una volta, quando il cielo era per pochi e l’immaginario si riempiva di paradisi esotici, di cocktail & coffee, di sorrisi e sogni.

    Guarda il calendario
    400bar
    Resistenza
    20kg
    Peso

    Dopo mesi di lavoro nasce una nuova stella: ISSpresso, la prima macchina espresso a capsule con sistema Lavazza A Modo Mio in grado di portare anche nello spazio l’esperienza di un caffè buono come al bar.

    Il gusto

    dell’innovazione

    ISSpresso illumina il cielo dell’innovazione.
    Le caratteristiche tecniche della macchina la rendono adatta a preparare non solo un espresso ma può essere utilizzata anche per scaldare l’acqua e idratare il cibo. La cialda è una 100% arabica con mix dal Brasile e dall’Etiopia per un gusto italiano, ma non troppo forte in modo da soddisfare il palato di tutti. Corrisponde alla capsula “A modo mio Magia” che si può trovare comunemente al supermercato.

    Scopri di più su wikipedia
    Anche a terra ISSpresso

    continua il suo tour
    • Impact. Innovate. Integrate
 Innovation forum - Chicago 2016

    • Mostra “Astronauts”
 Tolosa 2016/2017

    • Expo - Kazakistan 2017

    • Future Design Exhibition - Victoria & Albert Museum (Maggio/Novembre 2018)

    • È inoltre comparsa sul set del Film LIFE

    3 Maggio 2015 - 12.44 GMT
    l’ora perfetta per
un buon caffè!

    A 400km di distanza dalla Terra viene
bevuto il primo espresso spaziale.

    Oggi ISSpresso è ancora
 in orbita e attende i futuri ospiti.

    Il prossimo italiano a bordo riconoscerà ancora una volta il gusto del buon caffè anche a centinaia di chilometri da casa.

    Un caffè è come una bella storia,

    Un piacere da condividere

    Elements of the images used
 are furnished by NASA.