Indietro
LAVAZZA STORIES
alt alt

IL FUTURO DELLO YEMEN, IN UN CHICCO DI CAFFÈ

Progetto “I primi”: come un semplice chicco di caffè può risollevare l’economia di un Paese.

A cura del Team Lavazza 2/3 minuti

La coltivazione del caffè può essere un fattore trainante nella crescita dell’economia di un Paese. 

In Yemen, la produzione di caffè può portare a un’equa distribuzione delle risorse tra le comunità che lo coltivano.  

Può offrire nuove opportunità economiche e incoraggiare lo sviluppo professionale all’interno della filiera. 

Può favorire l’inclusione delle generazioni dei giovani e delle donne.

LA STORIA FINO A OGGI

Lo Yemen è uno dei Paesi produttori di caffè più antichi al mondo e la sua miscela di Arabica è una delle migliori.  

Grazie alla sua posizione strategica, lo Yemen è sempre stato un importante crocevia delle rotte carovaniere. Con Mocha come principale città portuale, ha svolto un ruolo cruciale negli scambi commerciali e nelle produzioni per i mercati esteri. Nel XV secolo, proprio dal porto di Mocha partiva la maggior parte del caffè destinato ai mercati europei e mediorientali.  

Tuttavia, lo Yemen è un Paese afflitto da diversi problemi, tra i quali pratiche agricole scadenti, mancanza di conoscenze e infrastrutture, disuguaglianza di genere e carenze del mercato. 

Dal 2015 in Yemen imperversa un estenuante conflitto, che ha provocato una delle carestie più gravi degli ultimi 100 anni. Secondo le Nazioni Unite, questa carestia è “il peggior disastro umanitario causato dall’uomo".

MAI SOTTOVALUTARE LA POTENZA DI UN CHICCO DI CAFFÈ

Se il caffè è stato fondamentale per il passato dello Yemen, perché non potrebbe esserlo per il futuro? C’è una possibilità che un semplice chicco di caffè possa aiutare il Paese dopo anni di distruzione e crisi umanitaria?

A quanto pare, sì. 

Oggi migliaia di famiglie yemenite dipendono dalla coltivazione del caffè, nonostante decenni di abbandono e stagnazione nel settore agricolo. 

Attualmente, superare la povertà attraverso la coltivazione del caffè è una sfida complessa, ma non impossibile.

Con la ferma convinzione che anche le situazioni più difficili possano essere migliorate, la Fondazione Lavazza ha lanciato il progetto “I Primi” – o “The First” – in collaborazione con Qima Foundation, una onlus che dal 2014 si batte per ripristinare la prosperità dello Yemen attraverso lo sviluppo economico sostenibile. 

Lavazza e Qima Foundation lavorano a stretto contatto con un piccolo gruppo di coltivatori di caffè al fine di promuovere un cambiamento positivo e duraturo sostenendo e migliorando i loro mezzi di sussistenza.

Le aree di azione del progetto sono i governatorati di Dhamar, Ibb e Raymah

I beneficiari sono 1.500 piccoli produttori di caffè, il 60% dei quali sono donne.

I PRIMI: IL PROGETTO DEI PRIMI

Il nome del progetto, “I Primi”, si riferisce a quattro importanti attività legate al caffè condotte per la prima volta in Yemen: 

• è stata effettuata la prima indagine nazionale sui coltivatori di caffè. I risultati hanno mostrato che il caffè rappresenta il 50% del reddito familiare, con margini di profitto medi elevati;  

• è stato progettato il primo vivaio più grande del Paese. Ha una capacità produttiva di 150.000 piante. Qui vengono coltivate piante geneticamente verificate, grazie alla tecnologia di rilevamento del DNA del caffè; 

• è stato realizzato il primo bacino idrico con una capacità di 900 m3 /h20. Permetterà a 214 coltivatori di beneficiare di questa preziosa risorsa;  

• è in costruzione il primo centro di lavorazione. Ha una capacità produttiva di 150 mt di ciliegie di caffè su una superficie di 2.500 mq. Potranno beneficiarne 1.500 coltivatori e il 50% del personale della struttura sarà costituito da donne.

SPEDIZIONE VELOCE

Ordina online e ricevi a casa tua entro 3 giorni lavorativi.

PIACERE LAVAZZA

L'App che premia la tua passione per il caffè con fantastici premi!

SERVIZIO CLIENTI​

Hai bisogno di aiuto?​

Controlla le nostre FAQ o contattaci via chatbot o al  800 124 535.

LAVAZZA DA TE TI PREMIA​

Un mondo di benefit e offerte speciali su misura per te.