Maurilio Garola

Puoi trovare il nostro caffe nei ristoranti:

La Ciau del Tornavento (Treiso). 

Nato nel 1958 ad Avigliana, nei pressi di Torino, Maurilio Garola lavora per dieci anni in varie cucine prima di aprire un suo ristorante sul confine italo-francese.

Nel 1989, insieme alla socia Nadia Benech, inaugura La Ciau, specializzato in cucina piemontese. Spinti dall'alta qualità di vini e tartufi, nel 1997 si spostano a Treiso, nel cuore delle Langhe: il ristorante viene rinominato La Ciau del Tornavento, e nel 2009 conta tre forchette Michelin e una stella. Il grande orgoglio di Maurilio è il vino: nel tufo della collina, la sua cantina conserva più di 60.000 bottiglie, per circa 1800 etichette provenienti da tutto il mondo. La qualità dei vini è valsa al ristorante l'assegnazione di due bicchieri da parte del Wine Spectator Award of Excellence.
Dal 2011, Maurilio Garola è Brand Ambassador Lavazza.

La Ciau del Tornavento

La cucina dello chef stellato Maurilio Garola con la collaborazione di Marco Lombardo propone ai suoi ospiti classici piemontesi misti, una qualche incursione oltralpe e una buona dose di componenti marittime; il tutto ben miscelato e calibrato, con la costante della massima qualità dei prodotti e soprattutto di una particolare attenzione all’home made.

 

Piazza Baracco, 7

12050 Treiso, Cuneo

Gli altri Chef

Davide Oldani
VEDI LA SCHEDA

Alfredo Russo
VEDI LA SCHEDA

Moreno Cedroni
VEDI LA SCHEDA

Massimo Bottura
VEDI LA SCHEDA

Filippo La Mantia
VEDI LA SCHEDA

Ferran Adrià
VEDI LA SCHEDA

Carlo Cracco
VEDI LA SCHEDA