Totale provvisorio
    Il carrello è vuoto
    Hai aggiunto al carrello
     
    TOTALE PARZIALE
    VAI AL CARRELLO

    TORNA INDIETRO
    10 minuti
    Open Art

    Lavazza ¡Tierra! a Milano

    Pubblicato il 02 ottobre 18

    Alla fine del mese di settembre, Lavazza è stata coinvolta in due eventi nella città di Milano: Milano Green Week e Milano Film Festival, entrambe occasioni in cui Lavazza ha presenziato con delle attività legate alla nuova linea di miscele di caffè ¡Tierra!.

     

    Milano Green Week è stata la prima edizione dell’evento promosso dall’Amministrazione Comunale e firmato da Yes Milano, che dal 27 al 30 settembre ha avvicinato i milanesi e non, alle tematiche ambientali trasformando piazze, giardini e parchi in luoghi simbolo della cura e della gestione del verde in città.

     

    Per questa occasione, Lavazza, che da sempre ha a cuore il tema dell’ambiente e della sostenibilità, ha scelto di collaborare con il flower designer di fama internazionale Daniel Ost per dare vita a un’evocativa opera d’arte. Daniel Ost è noto per essere il numero uno al mondo delle decorazioni floreali, un fuoriclasse dalla raffinata creatività che riesce a esaltare grazie alle sue incredibili intuizioni. Ha fatto di questa sua passione un lavoro originale e sofisticato che è riuscito a tramandare anche alla figlia Nele Ost, con la quale collabora nella realizzazione di creazioni che riescono a far immergere gli spettatori in universi di bellezza e fascino, tutti naturali. 

     

    Lavazza insieme con l’artista ha pensato di realizzare un’installazione che rappresentasse in maniera visiva il concept da cui nasce ¡Tierra!, la collezione di miscele Lavazza con le più alte certificazioni al livello biologico e sostenibile. Nei giorni della Milano Green Week, Lavazza e Ost hanno portato in Piazza XXV Aprile una scultura floreale sul tema del caffè in cui due mani si aprono per accoglierne un chicco.

     

    L’opera è stata realizzata interamente con materiali naturali come schiuma floreale e muschio, mentre il chicco è stato ricoperto di piante quali Kalanchoe o Heuchera.    

     

    A partire dal 28 settembre, Piazza XXV Aprile si è trasformata anche nel quartier generale della 23° edizione di Milano Film Festival, dislocata in sette location, con l’intento di restituire alla città un festival di cinema internazionale e di far diventare il capoluogo lombardo una vera e propria città del cinema.

     

    L’area è stata recentemente rimessa a nuovo ed è oggi crocevia pedonale per migliaia di persone. Grazie alla partnership tra Lavazza e Milano Film Festival, Piazza XXV Aprile è diventata il cuore pulsante di questa edizione della manifestazione che ha ospitato un allestimento ad hoc pensato per accogliere, dalla mattina alla sera, feste, concerti e aree ristoro.

     

    È qui, infatti, che l’elegante creazione di Daniel Ost è stata affiancata da una struttura interamente in legno popolata al piano superiore da alcune piante vere. A Lavazza vi è stata dedicata una parte della struttura con due oblò che fungevano da banconi per la degustazione: questo vivaio urbano è stato il luogo esclusivo in cui poter degustare le nuove miscele Lavazza ¡Tierra! e scoprirne il gusto scegliendo tra le diverse modalità di preparazione del caffè.

     

     

     

    Un po' di ispirazione per la cena di stasera, come ti sembrano queste ricette?

    MAGAZINE 1H
    Risotto al caffè e fontina con fichi al caffè e cannella

    DIFFICOLTÀ
    PREPARALA ORA
    MAGAZINE 20m
    Filetto di manzo aromatizzato al caffè

    DIFFICOLTÀ
    PREPARALA ORA
    MAGAZINE 2H
    Coni di cioccolato al caffè

    DIFFICOLTÀ
    PREPARALA ORA
    MAGAZINE
    Cook It right

    Cook it right

    SCOPRI DI PIÙ
    MAGAZINE 1H
    Insalata di mare su crema di mozzarella di bufala

    DIFFICOLTÀ
    PREPARALA ORA
    MAGAZINE 40m
    Cheesecake al caffè con gelatina di miele

    DIFFICOLTÀ
    PREPARALA ORA
    MAGAZINE 15m
    Filetto di maiale arrosto con bacon croccante e crema di avocado al caffè

    DIFFICOLTÀ
    PREPARALA ORA
    MAGAZINE 1H
    Petto di quaglia con purè di carote

    DIFFICOLTÀ
    PREPARALA ORA
    MAGAZINE 15m
    Panettone con zabaione al caffè

    DIFFICOLTÀ
    PREPARALA ORA
    MAGAZINE 15m
    Risotto alla zucca e robiola con caffè e spiedino di salsiccia

    DIFFICOLTÀ
    PREPARALA ORA