Totale provvisorio
    Il carrello è vuoto
    Hai aggiunto al carrello
     
    TOTALE PARZIALE
    VAI AL CARRELLO

    TORNA INDIETRO
    3 minuti
    Open Art

    Ale Giorgini: “Tutto può essere collegato, basta una linea”

    Come due persone che s’incontrano e scoprono di avere delle affinità, così Ale Giorgini ha immaginato l’incontro tra Lavazza e Pastiglie Leone, convinto che ci sia sempre un filo che collega luoghi e personaggi, anche se non sempre visibile al primo sguardo. 

     

    Affidare ad Ale le illustrazioni sulla collaborazione tra le due aziende storiche di Torino, non è stata una scelta casuale. La sua arte è definita geometric retrò style e il suo lavoro pesca a piene mani dall’immaginario retrò di alcune precise scene creative, i cartellonisti italiani in primis, come Dudovich, Cappiello, Seneca e Magagnoli che disegnò proprio un manifesto per le Pastiglie Leone.

     

    art-and-culture_giorgini_medium-01
    art-and-culture_giorgini_medium-02
    art-and-culture_giorgini_small
    Ale Giorgini ha iniziato a disegnare da bambino e non ha mai smesso; il disegno è un linguaggio con cui si è sempre sentito a suo agio. Per lui l’immaginazione è tutto; usarla gli ha permesso di colmare piccoli limiti tecnici da autodidatta.

    Disegnare diventa un momento di pratica meditativa: da solo con il foglio bianco, tutto il resto rimane sospeso in un limbo. In quel momento guarda le cose con occhio diverso e le traduce nel suo linguaggio.

    Prima di concludere l’intervista, gli abbiamo chiesto di disegnare la prima cosa che gli veniva in mente partendo da una tazzina di caffè. Ancor prima di impugnare la matita ha esclamato:

    “La tazzina diventa una piccola mongolfiera dalla quale guardi la città che continua a correre”
    Ale Giorgini

    È bello sapere che, per un artista, il caffè è il mezzo per concedersi una breve vacanza tra un impegno e l’altro, un modo per fuggire un attimo dal caos quotidiano.

    Un po' di ispirazione per la cena di stasera, come ti sembrano queste ricette?

    MAGAZINE
    Coffee With a Legend

    SCOPRI DI PIÙ
    MAGAZINE
    Carmencita: dopo 40 anni, il ritorno di un’icona

    Open Art

    SCOPRI DI PIÙ
    MAGAZINE
    The Cup, il portacapsule che somiglia alla tazzina

    Open Art

    SCOPRI DI PIÙ
    MAGAZINE 1H
    Risotto al caffè e fontina con fichi al caffè e cannella

    DIFFICOLTÀ
    PREPARALA ORA
    MAGAZINE 20m
    Filetto di manzo aromatizzato al caffè

    DIFFICOLTÀ
    PREPARALA ORA
    MAGAZINE 2H
    Coni di cioccolato al caffè

    DIFFICOLTÀ
    PREPARALA ORA
    MAGAZINE
    The peak

    Agassi's Diary

    SCOPRI DI PIÙ
    MAGAZINE
    Non c’è chef che non ambisca le stelle

    The Factory of Taste

    SCOPRI DI PIÙ
    MAGAZINE
    Jock Zonfrillo: lo chef dall’infanzia al profumo di caffè

    Chefs & Coffee

    SCOPRI DI PIÙ
    MAGAZINE
    Espresso

    Coffee Hacks

    SCOPRI DI PIÙ