Igor Macchia e Giovanni Grasso

Puoi trovare il nostro caffe nei ristoranti:

La Credenza (San Maurizio Canavese). 

La Credena di Giovanni Grasso e Igor Macchia accoglie e incanta per l’equilibrio degli spazi, per la sobria compostezza dei tavoli, per l’atmosfera sospesa tra l’antico e il contemporaneo che rivela fin da subito l’essenza più intima e vera della loro cucina.

Sono loro i cardini di un progetto imprenditoriale di alta ristorazione che, partito nel 1991 con La Credenza, ristorante stellato a San Maurizio Canavese, si è ampliato negli anni con l’apertura di Casa Format, struttura polifunzionale, ristorante e albergo, vero e proprio spazio dell’ospitalità responsabile, consapevole e “sostenibile”, con un orto di 2000 mq che guida la proposta stagionale della cucina.

 

 

La simbiosi tra questi due chef è massima, perché sono stati capaci di fondere le proprie vite professionali in un equilibrio che vede il secondo vestire oggi i panni del patron in sala (con un occhio sempre attento ai piatti, certo), l’altro quelle del dominus in cucina - beh, primus inter pares - assecondando però spesso e volentieri la propria ansia di viaggiare verso l’Estremo Oriente a insegnare l’italiano dei fornelli e importare, per contro, le meraviglie del confronto tra stili e culture, che finiscono ovviamente nei piatti. 

Quando si parla di La Credenza c’è indubbia fantasia. Ma c’è anche, sempre, implacabilmente, un ottimo equilibrio nelle portate, quasi fossero il concerto di 3 menti vivide, fertili e ben accordate tra loro.

 

Dal 2011, Giovanni Grasso e Igor Macchia sono Brand Ambassadors Lavazza. Nel 2013, i due inventano la ricetta Rapissino per lo stand Lavazza alla fiera Host di Milano. Nel 2017, Igor è ospite d'eccezione di MasterChef Danimarca. A settembre 2017, Giovanni Grasso crea una ricetta a base di caffè Kafa per celebrare insieme a Lavazza il 70° anniversario di Ferrari.     

Do not remove

La Credenza

La Credenza accoglie e incanta per l’equilibrio degli spazi, per la sobria compostezza dei tavoli, per l’atmosfera sospesa tra l’antico e il contemporaneo che rivela fin da subito l’essenza più intima e vera della sua cucina: suscitare sogni grazie alla magia dei piatti e alla linfa conviviale del vino, osservare la dedizione dei produttori, sentire il profumo delle loro terre attraverso le cadenze delle stagioni.

Casa Format

La cucina di Casa Format è un’avventura alla riscoperta della tradizione e della condivisione attraverso una scelta responsabile delle materie prime. Chi vi lavora ama definirsi artigiano del gusto perché quello che arriva nel piatto è frutto di un accurato lavoro di mani e testa.

 

Via Tetti Valfré 1,
Orbassano, Torino

Gli altri Chef

Carlo Cracco
VEDI LA SCHEDA

Norbert Niederkofler
VEDI LA SCHEDA

Fratelli Cerea
VEDI LA SCHEDA

Massimo Bottura
VEDI LA SCHEDA

Davide Oldani
VEDI LA SCHEDA

Ferran Adrià
VEDI LA SCHEDA