Year2022
Discover

Calendario

The statement

È  da noi stessi che dobbiamo ripartire per generare quella forza in grado di invertire questo preannunciato collasso. Trarre energia dalla relazione più profonda con la natura: i suoi paesaggi, i suoi colori, i suoi elementi. Seguire l’esempio di chi, con eccezionale talento, può restituirci uno sguardo aperto e incontaminato capace di liberarci da ogni costrizione. Dovremo riuscire ad accendere quella particolare luce dentro di noi per poi portarla nel mondo.
Noi possiamo cambiare.
Noi possiamo cambiare il mondo.

The Interview

Il Fotografo

Ogni immagine racchiude un segreto personale, un’evocazione.

Emmanuel Lubezki

Il nostro mondo è fragile, bello. A volte ce ne dimentichiamo. Questa edizione mette in luce sei artisti e attivisti impegnati a favore del cambiamento. Per me il processo inizia con il dialogo. Come vuoi essere fotografato e dove? Il mio lavoro consiste nel tradurre la loro visione in immagini. Ogni immagine racchiude un segreto personale, un’evocazione.

Le location scelte in tutto il mondo mostrano i segni del cambiamento climatico. Gli scatti ci mettono di fronte a realtà allarmanti: laghi glaciali che scompaiono da un giorno all’altro e strade così roventi da sciogliere gli pneumatici. Questo mi ha reso tremendamente consapevole del fatto che abbiamo un disperato bisogno della voce di questi attivisti.

Emmanuel Lubezki

Il loro lavoro ci sfida, crea una comunità, ci prepara maggiormente alla bellezza del mondo e ci rende più forti nel contrastare ciò che lo mette in pericolo. I ghiacciai sono quasi scomparsi, le alghe dominano gli oceani. Come artisti, come autori e come imprenditori abbiamo la responsabilità di richiamare l’attenzione su queste realtà e risolverle, oltre a rendere omaggio a coloro che portano avanti il cambiamento, e scendere al loro fianco, “with our own two hands”, “con le nostre due mani”, come canta Harper.

Ringrazio Lavazza per avermi invitato a far parte di questo percorso.

The Artistic Project
Come artisti, come autori e come imprenditori abbiamo la responsabilità di richiamare l’attenzione su queste realtà e risolverle.
Fotografia significa scrivere con la luce.
Michele Mariani
The statement
The Interview