Good morning Humanity

Uniamoci tutti

Un discorso che compie 80 anni e che si rivela più attuale che mai.

 

Un discorso che ci ricorda come all’orizzonte ci sia un mondo nuovo pronto ad accogliere un’umanità ritrovata. 

 

Siamo noi stessi gli artefici del nostro destino: apriamoci al progresso, alla sostenibilità e alla tolleranza. Guardiamo al futuro con positività e speranza.

 

Così il nuovo giorno sarà il nostro prossimo rinascimento.

 

 

Parole di Charlie Chaplin.

Musica di Ezio Bosso.

Alcune immagini: Steve McCurry e fotografi Magnum.

 

Questo è il buongiorno di un’umanità ritrovata. Viviamolo insieme.

#TheNewHumanity

 

 

Tutti noi esseri umani dovremmo aiutarci sempre

Dovremmo godere soltanto della felicità del prossimo.

Non odiarci e disprezzarci l'un l'altro.

In questo mondo c'è posto per tutti.

 

La natura è ricca.

È sufficiente per tutti noi.

Voi avete l'amore dell'umanità nel cuore.

Voi avete il potere di rendere questa vita libera e magnifica.

Di trasformarla in un'avventura meravigliosa.

Combattiamo tutti per un mondo nuovo, un mondo giusto.

Che dia a tutti un lavoro, ai giovani un futuro e agli anziani la sicurezza.

 

Combattiamo per liberare il mondo,

eliminando confini e barriere.

Eliminando l'avidità, l'odio e l'intolleranza.

Combattiamo per un mondo ragionevole.

Un mondo in cui la scienza e il progresso, diano a tutti gli uomini il benessere. 

 

Uniamoci tutti!

 

È il buongiorno di un’umanità ritrovata. Viviamolo insieme.