Eccellenza è portare la semplicità nell’inaspettato, creando nuove forme e modi per trasformare il caffè in qualcosa di straordinario.

 

Nasce così il Coffee Design. Tutto ha inizio nel 2001 grazie alla collaborazione tra lo Chef Ferran Adrià e il Training Center Lavazza, un vero e proprio laboratorio del gusto in cui prenderanno vita creazioni come il Caviale di Caffè, il Cappuccino Nitro o la Coffee Lens; sperimentazioni al servizio del legame indissolubile tra cucina e caffè. Il frutto di questa sinergia iniziale tra Lavazza e lo Chef spagnolo definito l’alchimista dell’alta cucina prende il nome di Èspesso: il primo caffè solido della storia.

 

Negli anni successivi si sviluppa uno scambio costante tra Lavazza e i più grandi Chef italiani e internazionali: Massimo Bottura, Carlo Cracco, Davide Oldani, Ferran Adrià, questi sono solo alcuni dei maestri dell’alta cucina che collaborano con Lavazza per rivisitare il modo in cui il caffè può essere servito e consumato.

 

Un pionierismo in grado di spingere al limite la passione per il caffè, esaltandone le proprietà ed elevandolo a vera e propria forma d’arte culinaria.