Riparte la formazione sul caffè organizzata da Lavazza per gli studenti dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, la prima Università al mondo interamente dedicata al cibo e alla cultura gastronomica, creata da Slow Food, a conferma anche della storica collaborazione tra Lavazza e l’organizzazione.

 

Novità di quest’anno del Thematic Stage on Coffee è la collaborazione con la Specialty Coffee Association (SCA), grazie alla quale gli studenti - giunti dall’Italia e da tutto il mondo - avranno la possibilità di poter conseguire la prima certificazione SCA “Introduction to Coffee”.

 

Dal 13 al 17 maggio, presso il Training Center Lavazza, gli studenti dell’ateneo potranno immergersi nel mondo del caffè e scoprirne i segreti. Grazie alla grande conoscenza della materia prima, Lavazza mette a disposizione degli studenti dell’ateneo pollentino le competenze e l’esperienza dei propri manager e responsabili delle divisioni interne più strategiche. Il Training Center Lavazza è riconosciuto come sede didattica dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo ed è la prima struttura permanente creata da un’azienda produttrice di caffè dedicata alla formazione e all’innovazione di prodotto. Il Training Center Lavazza è cresciuto negli anni diventando un vero e proprio network capillare con oltre 50 sedi in tutto il mondo, portando avanti non solo l’attività di formazione dei professionisti del settore, diffondendo e preservando la cultura del verso espresso Made in Italy, ma anche la continua attività di ricerca di nuove e originali ricette a base di caffè.

 

Il programma dello stage si articola in cinque giornate formative che prevedono una full immersion nel mondo del caffè. Fin dal primo giorno gli studenti avranno modo di approfondire diversi temi: dalla storia e diffusione del caffè nel mondo alla storia del caffè in Italia, dalla classificazione delle diverse varietà di caffè ai metodi di raccolta e produzione.

 

L’avvio dei lavori sarà a cura di Giuseppe Lavazza, Vicepresidente del Gruppo, che introdurrà gli studenti al mondo Lavazza, raccontando la storia e i progetti portati avanti dal Gruppo. Seguirà la presentazione a cura di Owen Thom, Head of Education Development della Specialty Coffee Association, una lezione sulla storia del caffè, nel mondo e in Italia, e una dedicata alla botanica del caffè.

 

Nella prima parte della seconda giornata gli studenti apprenderanno poi alcune nozioni chimiche riguardo la composizione del caffè e si concentreranno sui cambiamenti fisici e chimici che subisce il caffè durante la tostatura. Seguirà poi un approfondimento sul ciclo produttivo del caffè, con particolare attenzione sulle fasi principali. Conclude la mattinata un’introduzione sui modi e sui metodi di assaggio e l’acquisizione della terminologia esatta del settore, per arrivare ad una sessione pratica di degustazione olfattiva e di gusto. Nel pomeriggio gli studenti si cimenteranno in varie attività, tra cui: degustazione delle singole varietà e di due miscele; esercitazione pratica sulla preparazione del caffè e del cappuccino; principali metodi della preparazione del caffè ed esercitazioni pratiche sui principali metodi di tostatura del caffè.