1950
Ancora oggi il caffè che compriamo è sottovuoto. Fu confezionato così per la prima volta nel 1950.
1950
Innovazione

Per conservare la fragranza del caffè e tutto il suo profumo, viene utilizzata per la prima volta la lattina sottovuoto spinto, che rende possibile la conservazione per lungo tempo e quindi anche una distribuzione molto più ampia.

Prodotto

Emilio Lavazza, figlio di Beppe, entra in azienda nel 1955 con idee innovative: dal suo contributo nasce la storica “Miscela Lavazza”.

Comunicazione

Il primo slogan della miscela “Lavazza Paradiso in tazza” compare sui giornali e viene trasmesso alla radio. Uno slogan da cui ancora oggi trae ispirazione la campagna televisiva di Lavazza.

Prosegui con il percorso
1957