Hai aggiunto al carrello
 
TOTALE PARZIALE
VAI AL CARRELLO

TORNA INDIETRO

EVENTO LAVAZZA

Biennale Democrazia 2019

1H

DURATA
  • Dal 29/03/2019 al 30/03/2019
PREZZO
  • /
TIPOLOGIA
  • Evento pubblico, adatto alle famiglie
Preparazione

Programma

Lavazza, in occasione di Biennale Democrazia 2019 – una cinque giorni durante i quali Torino si configurerà come un vero e proprio laboratorio culturale e sociale –, diventa sede di incontri e presentazioni legate ai temi più salienti che caratterizzano la nostra epoca. Nuvola Lavazza si conferma così un vero e proprio hub delle idee e luogo di confronto e pensiero, aprendosi alla città e ai suoi abitanti e offrendo un palinsesto ricco di ospiti. Nuvola Lavazza, un ecosistema di spazi – dal Museo aziendale allo spazio eventi La Centrale, dal ristorante Condividere agli uffici del Gruppo – animato della volontà di mettere in circolo cultura, rafforza in questo modo il proprio ruolo di luogo aperto alla città e al mondo, di scambio e di condivisione di progetti.

 

In particolarenelle giornate di venerdì 29 e sabato 30 marzo, presso gli spazi de La Centrale di Nuvola, Lavazza darà vita a una serie di appuntamenti e talk, che daranno modo ad ospiti d’eccezione di confrontarsi sul tema protagonista di Biennale Democrazia 2019: Visibile, Invisibile. Venerdì sarà il turno di Ambra Angiolini, Pif e Luis Sal, in un incontro dal titolo “Polvere di stelle”, mentre sabato Pif converserà con Giovanni Tizian sul tema della “Mafia quotidiana”. A seguire Piero Boitani ed Ersilia Vaudo Scarpetta, moderati da Luca De Biase, dialogheranno presso il Museo Lavazza sul concetto di “Stelle. L’essenziale è invisibile agli occhi”. La giornata in Centrale si conclude con “Lo strabismo di Venere”, appuntamento che vedrà confrontarsi Serena Dandini con Maura Misiti, Isabella Ragonese e Carla Signoris, sulle donne coraggiose che hanno fatto la storia, pur restando nell’ombra.

 

Biennale, inoltre, porrà con l’edizione di quest’anno una particolare attenzione ad Aurora – quartiere al centro del progetto di Nuvola Lavazza – come luogo di incontri, idee e laboratori per la città di Torino. 

 

Prosegue inoltre il racconto del Progetto A.A.A.  Accoglie Accompagna Avvicina, a conferma dell’impegno dell’azienda in termini di community engagement: l’obiettivo è quello di aiutare un gruppo di giovani a sviluppare competenze per diventare veri e propri operatori del settore, grazie al programma di formazione per baristi professionisti realizzato a Torino da Lavazza e Rete Italiana di Cultura Popolare. In occasione di Biennale Democrazia, infatti, Lavazza e Rete Italiana di Cultura Popolare presenteranno le storie uniche dei ragazzi protagonisti del corso di formazione, in concomitanza al loro ingresso nel mondo del lavoro. In aggiunta, i locali coinvolti nel progetto ospiteranno una mostra fotografica dedicata proprio ai ragazzi e al racconto della loro esperienza.

 

Biennale Democrazia @Nuvola Lavazza

Il programma:

venerdì 29 marzo:

ore 21 Spazio La Centrale | Polvere di stelle. Ambra Angiolin, Pif e Luis Sal

 

sabato 30 marzo:

Ore 11 La Centrale | Mafia Quotidiana. Pif e Giovanni Tizian

Ore 18 Museo Lavazza | Stelle. L’essenziale è invisibile agli occhi. Piero Boitani e Ersilia Vaudo Scarpetta. Coordina Luca De Biase.

ore 21 La Centrale | Lo strabismo di Venere. Serena Dandini con Maura Misiti, Isabella Ragonese e Carla Signoris.

Altre indicazioni

 

Evento organizzato all’interno della Centrale Nuvola Lavazza - Via Ancona 11.

Partecipa all’evento

Acquista i biglietti

Biglietti sono disponibili presso lo Store del Museo Lavazza e online su ticketlandia.it

ACQUISTA ORA

 

 

Modalità di ingresso

 

Verranno prese in considerazione esclusivamente le richieste arrivate a partire da data e orario indicati. Le prenotazioni saranno gestite in base all’ordine di arrivo delle mail di richiesta e chiuderanno quando la lista avrà raggiunto il numero limite di posti. La prenotazione è da considerarsi valida solo una volta ricevuta conferma via mail da parte dell’organizzazione.

 

La mail di prenotazione dovrà contenere nome e cognome, numero di cellulare e indirizzo mail. La prenotazione è strettamente personale. La possibilità di accedere in sala sarà verificata attraverso la lista nominativa. L’evento è accessibile alle persone con disabilità motoria, non sono ammessi cani.

 

 

Scopri altri eventi Lavazza

EVENTO
Aperitivo al Museo Lavazza

SCOPRI