Lionel Giraud

Puoi trovare il nostro caffe nei ristoranti:

La Table Saint Crescent (Narbonne). 

Padre stellato, madre sommelier: si può proprio dire che Lionel Giraud sia figlio della gastronomia francese. In giovane età, si avvicina spontaneamente al mondo della cucina, aspirando a diventare un grande chef, al pari del padre.

 

Diplomatosi nella scuola alberghiera del Sacré-Cœur a Saint-Chély-D’apcher, Lionel Giraud cominciò la sua carriera come commis di cucina all’hotel Crillon, nel ristorante a due stelle Michelin “Les Ambassadeurs” che si trova a Place de la Concorde a Parigi. 

 

Presto assume il ruolo di capocuoco nel ristorante “L’Espadon” dello chef Guy Legay nell’hotel Ritz a Parigi, prima di spostarsi al ristorante “La Bastide Saint-Antoine” di Jacques Chibois, 2 stelle Michelin.

 

In seguito alle sue preziose esperienze, Lionel Giraud torna nella sua città natale, Aude, e continua il suo percorso come capo partita del pesce nel ristorante del padre “La Table Saint Crescent”. 

 

Combinazioni inaspettate di trasformano in incontri vincente
SCOPRI DI PIÙ

La sua carriera nel mondo gastronomico continua: entra presto a far parte del ristorante “Les Près Eugénie” di Michel Guérard lavorando assieme a Olivier Brulard, chef finlandese, nel ristorante 3 stelle Michelin. Affianca anche lo chef Michel Hulin nel ristorante stellato “Cabro d’Or”. Lionel Giraud completa la sua esperienza diventando lo chef di un ristorante di lusso a Bucarest, in Romania.

Dal 2003, Lionel Giraud è chef di cucina e direttore generale del ristorante “La Table Saint-Crescent”. Nel 2005 ottiene una stella Michelin oltre a diversi rinomati riconoscimenti, tra i quali quattro cappelli Gault & Millau, il titolo di “Maitre Restaurateur” o “ Grand de Demain”.  

 

Nel “Table Saint-Crescent” lo chef sviluppa la propria arte: una cucina di emozioni e sensazioni, che reinterpreta prodotti locali e di stagione. Sorprende gli ospiti con accostamenti originali e ponderati, stimolando i sensi dei suoi ospiti.

Le Table Saint Crescent

Le Table Saint Crescent: un’atmosfera intrisa di storia mescolata a tocchi moderni. In esso, i piatti si susseguono in una raffinata coreografia di colori e sapori. La firma è quella dello chef stellato Lionel Giraud.

Gli altri Chef

Simone Zanoni
VEDI LA SCHEDA

Carlo Cracco
VEDI LA SCHEDA

Denny Imbroisi
VEDI LA SCHEDA

Yannick Tranchant
VEDI LA SCHEDA

Beatriz Gonzalez
VEDI LA SCHEDA

Massimo Bottura
VEDI LA SCHEDA

Vivien Durand
VEDI LA SCHEDA

Ferran Adrià
VEDI LA SCHEDA