THE 2021 LAVAZZA CALENDAR EXPLORE THE NEW HUMANITY
EXPLORE THE NEW HUMANITY

Settembre

Joey L.

Joey L.

Fotografo e regista, USA.

Joey L. è un fotografo e regista, particolarmente apprezzato per il suo grande equilibrio tra la produzione di opere d'arte sentite in maniera personale e opere commissionate di alto profilo. Ha costruito il suo stile dedicando una grande quantità di tempo e risorse a progetti personali ideati per svelare l’umanità vissuta all’interno di comunità sconosciute, in circostanze mai viste. Joey ha viaggiato cinque volte in Iraq e Siria per documentare i conflitti in corso, raccontando immagini profondamente umane e la lotta delle culture in pericolo durante la guerra. Il suo prossimo progetto celebrerà 12 anni di ritratti dall'Etiopia.

Qui la ricchezza è tanta, anche se non si misura in denaro.
— Joey L.

Un vero concorso di bellezza

Questi uomini che allegramente si confrontano la pancia gli uni con gli altri sono in realtà rivali in una gara annuale che si tiene in uno sperduto villaggio dell'Etiopia meridionale. Per tutto l’anno si sono impegnati a conferire ai loro corpi delle forme incredibili: un concorso di bellezza dove tutti i concorrenti aspirano a diventare un raro concentrato che rappresenti l’uomo più corpulento, solido e gonfio. In nessun altro angolo del pianeta è possibile assistere al cerimoniale Kael praticato dalla tribù Bodi Me’en.

Rendere omaggio ai pascoli

Questa cerimonia rende omaggio alla rigogliosità dei pascoli durante la stagione delle piogge. In queste terre le vacche sono ricchezza e un corpo imponente è segno di prosperità. Nutrirsi solamente di latte, burro e sangue derivati dal bestiame è indice di benessere. Alcuni di questi giovani uomini non possiedono ancora una propria mandria e per questo la famiglia, gli amici e i sostenitori hanno donato il latte.

Quando è scoppiata la pandemia, l’economia mondiale è crollata, il mercato azionario è precipitato, ma I Bodi Me’en hanno dimostrato di essere veramente ricchi.
— Joey L.

Questione di concentrazione

Le dimensioni della pancia sono il simbolo di questa rete di supporto, vitale in un ambiente in continua mutazione. Secondo I Bodi Me’en non è il più ricco a vincere, ma colui che mentalmente è più concentrato, in quanto è necessario seguire un regime alimentare ferreo.

Guadagnarsi rispetto

Al di là di tutto, partecipare al concorso è un modo per guadagnarsi rispetto e potenziali mogli: gli uomini di questi luoghi ritengono infatti che più sono corpulenti, più saranno desiderati dalle donne.

Vivere nell’autosufficienza

I Bodi Me’en prosperano nell'autosufficienza: sono in contatto con il mondo esterno al villaggio, ma in caso di crisi non hanno bisogno di affidarsi all’aiuto di persone oltre la loro famiglia.

Un altro tipo di ricchezza

Qui la ricchezza è tanta, anche se non si misura in denaro. Quando è scoppiata la pandemia, l’economia mondiale è crollata, il mercato azionario è precipitato, ma I Bodi Me’en hanno dimostrato di essere veramente ricchi.

BEHIND THE SCENES

Joey L. racconta la sua opera artistica per il progetto The New Humanity.

CREDITS
  • Photographer: Joey L.
  • Agency: Sudest57
  • Production: Nibret Adem Of Hamerland Tours Ethiopia
  • Photographer Assistants: Nebiyu Bekele, Kiya Tadele
  • Post Production: Joey L.
  • Models: Bodi Me’en Of The Southern Nations, Nationalities And People’s Region
Rotate the screen