THE 2021 LAVAZZA CALENDAR EXPLORE THE NEW HUMANITY
EXPLORE THE NEW HUMANITY

Maggio

Ami Vitale

Ami Vitale

Fotoreporter e documentarista, USA.

Ami Vitale, Nikon Ambassador e fotografa per National Geographic Magazine, ha viaggiato in più di 100 Paesi, testimoniando non solo la violenza e il conflitto, ma anche la bellezza surreale e il vero potere dello spirito umano. Nel corso degli anni, Ami ha vissuto in capanne di fango e zone di guerra, ha contratto la malaria e ha indossato un costume da panda, credendo sempre nell'importanza di "vivere la storia". Ha ricevuto cinque volte il premio World Press Photos.

La mia speranza è che questo momento ci ispiri a reimmaginare il rapporto che abbiamo con la natura e gli uni con gli altri.
— Ami Vitale

Passi verso il futuro

Negli ultimi 20 anni ho lavorato su storie che mostrano come gli umani si relazionano con il mondo naturale. Per il Calendario Lavazza 2021 ho scelto un luogo in cui le persone sono ancora profondamente legate alla natura. La rispettano e capiscono che le loro vite dipendono da lei. Ho pensato che questo fosse un messaggio potente per i giorni che stiamo vivendo. I passi che abbiamo fatto fino ad ora sono un riflesso del nostro passato, ma sono anche quelli che ci condurranno nel futuro.

Prenderci cura del pianeta

La natura ci ha inviato un messaggio forte e ci ha ricordato quanto sia piccolo e profondamente interconnesso il nostro mondo. È un momento perfetto per reinventare il rapporto con lei e anche tra di noi. Dobbiamo prenderci cura di questo pianeta e proteggere gli habitat esistenti. La mia speranza è che questo momento ci ispiri a reimmaginare il rapporto che abbiamo con la natura e gli uni con gli altri.

Noi e le generazioni future rischiamo una perdita di immaginazione, di meraviglia e possibilità bellissime.
— Ami Vitale

Valore alla collettività

Dobbiamo dar valore alla collettività più che all’individuo e costruire società inclusive che rispettino e proteggano tutti. Non si tratta solo della nostra salute. Ma di proteggere la vita delle generazioni future.

Destini collegati

Oggi, quasi 1 milione di specie sono in pericolo di estinzione a causa dello sfruttamento, dell’emergenza climatica e del degrado dell’habitat. La nostra salute e il nostro destino sono strettamente collegati a queste antiche specie. Quando noi ci vediamo come parte del paesaggio e della natura, allora capiamo che prendersene cura significa effettivamente prenderci cura di noi stessi. I nostri destini sono collegati.

Perdere la meraviglia

Senza rinoceronti, elefanti e altri animali selvatici rischiamo più che un declino della salute dell’ecosistema di cui anche noi facciamo parte. Noi e le generazioni future rischiamo una perdita di immaginazione, di meraviglia e possibilità bellissime.
Il Pianeta Terra è la sola casa che abbiamo e cosa succederà dipenderà solo da noi. Le nostre azioni oggi determineranno il futuro di molte generazioni. La natura è resiliente se gliene diamo la possibilità: dare alla natura questa possibilità lo dobbiamo a chi verrà dopo di noi.

BEHIND THE SCENES
CREDITS
  • Photographer: Ami Vitale
  • Agency: Ami Vitale Productions
  • Models: Tom Lesuda, John Nkuus Leripe,Lodou Lemopono, Philip Lereech
Rotate the screen