• Stampa
  • Preferiti

¡TIERRA!: IL PROGETTO

8 paesi e più 3000 coltivatori coinvolti

Il 2002 ha segnato una data fondamentale per l’avvio del Progetto ¡Tierra!

L’iniziativa è divisa cronologicamente in due periodi: nel 2009 si è conclusa la prima fase, che ha interessato tre comunità in Perù, Honduras e Colombia; la seconda fase, avviata nel 2010, riguarda India, Brasile e Tanzania. Dal 2013 sono coinvolte due comunità in Etiopia e Vietnam.

I progetti sul territorio hanno in comune questi due obiettivi:

  • Miglioramento delle condizioni di vita, sviluppo sociale e crescita economica delle comunità agricole
  • Sviluppo di produzioni di qualità con impatto ambientale progressivamente ridotto, grazie a nuove tecniche agricole e strumenti produttivi, con il fine ultimo di una maggiore competitività e autonomia