• Stampa
  • Preferiti

Più info

A circa 400 anni dall’arrivo del caffè in Europa, Lavazza ha voluto celebrare le radici della storia di questo prodotto unico. È nato così Coffee Roots, un viaggio che ripercorre le origini e la prima diffusione verso l’Occidente dei magici chicchi, oggi apprezzati in tutto il mondo sottoforma di Espresso.

Il progetto, diventato poi un libro firmato dal giornalista “gastronomade” Vittorio Castellani aka Chef Kumalè, va alla scoperta delle mille varianti con cui il caffè è stato adattato al gusto e alle abitudini dei popoli che lo hanno accolto nella loro quotidianità.

Così, se oggi l’Espresso può essere considerato “il linguaggio universale del caffè, condiviso nei 5 continenti, è importante sapere che esistono e resistono in ogni Paese anche i dialetti locali, ossia riti, cerimonie, abitudini e stili di consumo legati alle singole tradizioni” (Chef Kumalè).