• Stampa
  • Preferiti

CARLO CRACCO A IDENTITÀ GOLOSE CHICAGO

Una partnership che rafforza il legame tra Lavazza e l’alta gastronomia

Il viaggio nel mondo del gusto di Lavazza arriva a Identità Golose, il congresso italiano di cucina e pasticceria d'autore che ha l’obiettivo di promuovere la gastronomia italiana e la cucina innovativa nel mondo.


L’evento si è tenuto a Eataly, nelle città di Chicago e New York durante la prima settimana di Ottobre.

La scelta di Eataly non è casuale: già da Agosto Lavazza e “la casa del cibo italiano” lavorano insieme per creare bevande a base di caffè da proporre ai clienti di tutto il mondo, attratti dalla qualità 100% italiana. Ma New York e Chicago sono solo le ultime tappe di un viaggio nel mondo dell’alta gastronomia, iniziato nel 1998 con la creazione del Training Center: la divisione sperimentale di Lavazza, nata anche grazie alla partecipazione di importanti chef nazionali e internazionali.

Nomi come Albert Adrià, Denny Imbroisi, Davide Oldani e Massimo Bottura hanno collaborato con Lavazza, mettendo nelle ricette create le proprie intuizioni e la propria creatività.

Identità Golose Chicago

Carlo Cracco è lo chef a cui Lavazza ha chiesto di preparare una creazione per l’edizione di Identità Golose Chicago.

La sua ricetta: risotto al caffè e latte, servito in tazza da cappuccino. Lavazza ¡Tierra! Brasile 100% Arabica Espresso, è la miscela scelta per questo risotto: un espresso dolce e vellutato dal corpo intenso e con sentori di caramello e nocciole che rispetta i delicati equilibri dati dagli altri ingredienti.
Perché le ricette di qualità sono quelle che nascono da un’accurata selezione di ingredienti, unita alla tecnica e a quel tocco in più che solo chi sa maneggiare con maestria la materia prima può dare.