• Stampa
  • Preferiti

THE WORLD’S 50 BEST RESTAURANTS AWARD 2017

Lavazza è partner del più esclusivo evento internazionale dedicato alla gastronomia

Anche per questa edizione australiana, l’Italia ha fatto sentire la sua voce grazie alla partnership con Lavazza, il brand che ha reso l'espresso italiano grande in tutto il mondo.


The World’s 50 Best Restaurants Award 2017

L’edizione del 2016 aveva visto trionfare l’Osteria Francescana dello chef di Modena Massimo Bottura.
Quest’anno la celebre kermesse internazionale si è svolta nella splendida cornice australe di Melbourne in Australia, regalando nuovamente soddisfazioni per lo chef modenese e partner Lavazza.

The World’s 50 Best Restaurants Award 2017 può essere considerato a tutti gli effetti il più esclusivo evento internazionale dedicato alla gastronomia.
Un evento importante in cui viene stilata la classifica dei migliori ristoranti al mondo.
L’edizione del 2017 è stata vinta dal ristorante di New York Eleven Madison Park di Will Guidara e Daniel Humm, che si aggiudica ufficialmente il titolo di miglior ristorante del mondo.


“Congratulations to @massimobottura and the team at Osteria Francescana for coming in at number 2 and best in Europe at @TheWorlds50Best.”

Un altro podio per Bottura anche per questa 17esima edizione. A distanza di un anno l’Osteria Francescana rimane il ristorante di punta in Europa, secondo nella classifica mondiale.

Con grande orgoglio Lavazza sponsorizza The World’s 50 Best Restaurants Highest Climber Award, il premio assegnato al ristorante che ha scalato più posizioni in classifica rispetto l'anno precedente. Il ristorante di Lima, Maido, è stato il vincitore dell’edizione 2016, mentre quest’anno il ristorante premiato è stato il Blue Hill di Dan Barber, lo chef newyorkese che porta i principi dell'agricoltura direttamente in tavola.

A Melbourne c’è stato un altro grande protagonista: Kafa, il pregiatissimo Arabica 100% coltivato in terreni incontaminati e naturalmente fertili.
Lavazza ha offerto agli ospiti della manifestazione anche le due eccellenze create dal Training Center Lavazza: Coffeetail No. 50, il cocktail a base di caffè cold brew servito in un barattolo di vetro e Passion>Me, l’inedita combinazione di caffè cold brew e frutta tropicale firmata Ferran Adrià.

The World’s 50 Best Restaurants Award 2017 è solo un’ulteriore tappa nel mondo dell’alta gastronomia compiuta da Lavazza lungo il suo percorso.

Lavazza, infatti, è stata la prima azienda italiana a lavorare con chef internazionali. Un percorso importante iniziato nel 2001 con Ferran Adrià e proseguito con altri grandi nomi italiani come Massimo Bottura e Carlo Cracco.
In questo lungo cammino il caffè si è affermato come componente essenziale dell’esperienza gastronomica anche grazie a miscele sempre più ricercate e invenzioni come èspesso di Adrià, il primo caffè solido della storia, la lente-caffè inventata da Cracco, e l'e-Spoon e e-Cup, creati da Davide Oldani.


The World’s 50 Best Restaurants Award 2017